FARMACIE PRIVATE: IL 25 OTTOBRE GIORNATA DI SCIOPERO E MANIFESTAZIONE PER UNA TRATTATIVA CONTRATTUALE BLOCCATA

21/09/2007

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi
Ufficio Stampa
www.filcams.cgil.it

21 settembre 2007

FARMACIE PRIVATE: IL 25 OTTOBRE GIORNATA DI SCIOPERO E MANIFESTAZIONE PER UNA TRATTATIVA CONTRATTUALE BLOCCATA

Filcams Fisascat Uiltucs hanno proclamato, per giovedì 25 ottobre, una giornata di sciopero dei farmacisti collaboratori e dei dipendenti di farmacie private.

Nello stesso giorno una manifestazione avverrà presso la sede nazionale di Federfarma a Roma.

L’azione di protesta è stata decisa dopo l’ultimo incontro con la controparte e la riunione del coordinamento nazionale.

Le proposte avanzate da Federfarma per chiudere il negoziato sono state giudicate molto distanti dalle richieste sindacali.

In particolare, notano Filcams Fisascat Uiltucs, «non può essere concessa una flessibilità illimitata all’orario di lavoro, così come non si può mettere sullo stesso piano il fondo di previdenza integrativa di tipo contrattuale con la previdenza gestita dall’Enpaf, e sempre che questo fondo riceva le dovute autorizzazioni».

Sul piano salariale, la proposta di Federfarma di un aumento inferiore a 150,00 euro per il 1° livello è completamente rigettata dalle federazioni sindacali.