Facchini «uomo forte» di Domina

21/06/2005

    martedì 21 giugno 2005

      ECONOMIA ITALIANA – Pagina 9

      MARKET CAFÉ

        Facchini «uomo forte» di Domina

          È Giorgio Facchini il nuovo uomo forte del gruppo turistico Domina, dopo la radicale riorganizzazione del gruppo varata negli ultimi mesi. Facchini, 52 anni ed ex direttore pianificazione strategica della Fiamm, è stato infatti nominato presidente del consiglio di gestione del gruppo, dopo aver assunto la carica di responsabile finanziario.

          Ernesto Preatoni, fondatore di Domina, assume infatti la carica di presidente del consiglio di sorveglianza, visto che Domina ha deciso di adottare il modello tedesco di governance societario. Come presidente del management board Facchini sarà alla guida dello staff, interamente rinnovato di recente, che gestisce il gruppo alberghiero.

          Nuovo general manager in arrivo per Nh hoteles, catena spagnola impegnata in un massiccio sviluppo nel nostro Paese e azionista di minoranza nel gruppo Jolly. Al timone del gruppo per l’Italia arriva Ximo Solà, attuale business unit director della Spagna. Solà gestirà lo sviluppo diretto Nh che a fine 2004 è entrato nel mercato italiano con l’Hotel Laguna Palace di Venezia, e si prepara ad aprire altri quattro strutture. Le trattative per crescere nella catena Jolly saranno gestite personalmente dal presidente di Nh, Gabriele Burgio.

          Infine Paolo Boscolo è il nuovo responsabile vendite del gruppo Aviareps ( rappresentanza di compagnie aeree) per le aree Triveneto ed Emilia Romagna, e si affiancherà a Vincenzo Grasso e Luca Zamparelli, responsabili rispettivamente per il Nord Ovest e il Centro Sud. Boscolo, già sales manager per il Triveneto di Cimair, ha una pluriennale esperienza come agente generale di compagnie aeree.

        ( V. Ch.)