EX LSU -ATA – Incremento orario settimanale

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per il personale della scuola


Prot. n. 2/ATARoma, 2 GENNAIO 2004

                            Ai Direttori Generali Regionali
                            interessati all’oggetto
                            Loro Sedi

                            Ai Dirigenti Coordinatori dei
                            Centri Servizi Amm.vi interessati all’oggetto
                            Loro Sedi

                            Ai Dirigenti Scolastici
                            interessati all’oggetto
                            Loro Sedi

                        e p.c.

                            Al Servizio per gli Affari Economico – Finanziari
                            Sede
                            Fax 06/58493688

                            Al Consorzio Nazionale Servizi
                            Via della Cooperazione, 21
                            40129 BOLOGNA
                            Fax 051/320616

                            Al Consorzio C.I.C.L.A.T.
                            Via della Villa, 17
                            40127 BOLOGNA
                            Fax 051/6330275

                            Al Consorzio MANITAL
                            Via Giuseppe di Vittorio, 29
                            IVREA (To)
                            Fax 0125/422833

                            Al Consorzio MILES
                            Via Rocca di Papa, 21
                            ROMA
                            Fax 06/78345862

                            Alla CGIL
                            Corso d’Italia 26 00198 ROMA
                            fax 06/8476296

                            Alla CISL
                            Via Po 21 00198 ROMA
                            06/8473244

                            Alla UIL
                            Via Lucullo 6 00187 ROMA
                            fax 06/4753338

                            Alla CONFSAL
                            Viale Trastevere 60 00153 ROMA
                            fax 06/5818218

                            Alla FILCAMS CGIL
                            Via L. Serra, 31 00153 ROMA
                            fax 06/5885323

                            Alla FISASCAT CISL
                            Via Livenza, 7 00198 ROMA
                            fax 06/8558057

                            Alla UIL TRASPORTI
                            Via Salaria, 44 00198 ROMA
                            fax 06/85350505

                            Alla CGIL/SCUOLA
                            Via L. Serra, 31 00153 ROMA
                            fax 0658548434

                            Alla CISL/SCUOLA
                            Via Bargoni, 8 00153 ROMA
                            fax 065881713

                            Alla UIL-Scuola
                            Via Marino Laziale, 44 00179 ROMA
                            fax 067842858

                            Allo SNALS
                            Via L.Serra, 5 00153 ROMA
                            fax 065897251

OGGETTO: Rifinanziamento delle attività concernenti gli ex L.S.U. dipendenti dai quattro consorzi per l’anno 2004.

Si rende noto che, il comma 93 dell’art.3 della legge 350 del 24 dicembre 2003, recentemente approvata dal Parlamento, ha previsto il rifinanziamento per la prosecuzione per il 2004 delle attività fino ad ora svolte dagli ex L.S.U. alle dipendenze dei quattro consorzi in alcune istituzioni scolastiche.
Si informa altresì che, in applicazione del protocollo d’intesa del 25 novembre 2003 (all.1), in data 2 gennaio 2004 è stata sottoscritta dall’Amministrazione e dai Consorzi la modifica alla Convenzione-quadro del 7/06/2001(all.2), che, tra l’altro, prevede la rideterminazione del costo mensile pro-capite , al netto di IVA, in € 1.621,00 e l’incremento settimanale orario individuale in 34 ore dal 1 gennaio 2004 e in 35 ore dal 1giugno 2004 .
Tanto premesso gli uffici interessati, per le parti di rispettiva competenza, sono invitati a far proseguire, per l’anno scolastico in corso, le attività di pulizia previste dal D.M. n. 65 del 20 aprile 2001.

                                IL DIRETTORE GENERALE

-Giuseppe Cosentino –
-F.to Cosentino

Allegati numero due documenti

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per il personale della scuola

ALLEGATO N. 1

P R O T O C O L L O D’ I N T E S A

L’anno 2003, il giorno 25 del mese di novembre , nella sede del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, in Roma, si sono incontrati, alla presenza del Sottosegretario di Stato On.le Stefano Caldoro, i rappresentanti dei Consorzi, delle Organizzazioni sindacali confederali e della FILCAMS-CGIL, della FISASCAT-CISL e della UIL Trasporti.

Le parti

Tenuto conto che il disegno di legge finanziaria prevede il rifinanziamento per l’anno 2004 dell’onere derivante dalla stabilizzazione degli ex LSU

CONCORDANO SULLA NECESSITA’

1.Di ridurre i tempi di validità della Convenzione – quadro stipulata dal M.I.U.R. con i 4 Consorzi al 31 agosto 2004, in riferimento alla procedura d’infrazione promossa dalla Comunità europea;

2.Di fissare a decorrere dal 1 gennaio 2004 in numero 34 ore settimanali l’orario lavorativo degli ex LSU in servizio nelle istituzioni scolastiche alle dipendenze dei 4 Consorzi. A decorre dal 1 giugno 2004 il predetto orario è fissato in numero 35 ore settimanali. Ciò, al fine di migliorare il servizio di pulizia nelle istituzioni scolastiche interessate, ottimizzando le risorse umane disponibili con la collaborazione dell’Amministrazione scolastica, delle imprese di pulizia e dei Sindacati. Nell’ambito dei processi di mobilità verranno rispettate le norme previste dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del settore previo accordo tra le parti e nel rispetto della Convenzione quadro stipulata in data 7 giugno 2001;

3Di adeguare la Convenzione quadro ai punti sopra indicati immediatamente dopo l’approvazione definitiva dello schema di Legge Finanzia per l’anno 2004.

Letto, confermato e sottoscritto dalle parti.

L’AMMINISTRAZIONE
F.to

I RAPPRESENTANTI DEI CONSORZI
F.to

I RAPPRESENTANTI SINDACALI
F.to

IL SOTTOSEGRETARIO DI STATO
F.to

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per il personale della scuola

ALLEGATO N. 2

Modifica alla Convenzione Quadro del 7 Giugno 2001

In data 2 gennaio 2004, il Dott. Pasquale Capo, capo dipartimento, e il Dott. Giuseppe Cosentino, direttore generale, in rappresentanza del M.I.U.R. ed i rappresentanti dei Consorzi, rispettivamente, Dott. Brenno Peterlini per C.N.S (Consorzio Nazionale Servizi) , Dott. Massimo Amaducci per C.I.C.L.AT. (Consorzio Italiano Cooperative Ausiliari Traffico), Dott. Mario Baratto per MANITAL (Consorzio per i servizi integrati) e Dott. Andrea Coccia per MILES ( Consorzio per i servizi integrati), si sono incontrati per la modifica della Convenzione Quadro del 07 Giugno 2001, a seguito della pubblicazione della legge 24 dicembre 2003, n.350 (legge finanziaria 2004), avvenuta in data 27/12/2003.
Poiché la stessa, all’art. 3, comma 93, ha previsto il rifinanziamento per l’anno 2004 dell’onere derivante dalla stabilizzazione dei lavoratori ex Lsu, le parti, al fine di dare esecuzione al protocollo d’intesa sottoscritto in data 25 novembre 2003 dai rappresentanti del M.I.U.R., dei Consorzi, delle O.O.S.S. e alla presenza dell’ On. Stefano Caldoro,

convengono che:

·la Convenzione venga adeguata recependo integralmente il protocollo d’intesa del 25/11/2003;
·le ore lavorative individuali vengano rideterminate in n. 34 ore settimanali a partire dal 1 gennaio 2004 ed in n. 35 ore settimanali dal 1° giugno 2004;
·a norma di convenzione, gli importi contrattuali vengano definiti per ogni istituto facendo riferimento alle presenze censite al 31/08/2003 che complessivamente ammontano a 14.764 unità;
·il costo dell’affidamento pro-capite, previsto dall’art. 5 per la durata della convenzione, venga rideterminato in Euro 1.620,97 mensili, al netto dell’I.V.A., fisso ed invariabile dall’1gennaio al 31agosto 2004;

·l’obiettivo di migliorare il servizio di pulizia nelle istituzioni scolastiche interessate venga attuato, ottimizzando le risorse umane disponibili con la collaborazione dell’Amministrazione scolastica, dei Consorzi e delle O.O.S.S.; nell’ambito dei processi di mobilità vengano rispettate le norme previste dalle C.C.N.L. di settore, previo accordo tra le parti secondo le prescrizioni della Convenzione Quadro.

Letto,confermato e sottoscritto dalle parti

    CNS ____F.to_______________ M.I.U.R. _____F.to________


    CICLAT _____F.to______________M.I.U.R. ____F.to________

    MANITAL ______ F.to _____________

    MILES ______ F.to _____________