Ex Lsu-Appalti Storici, Esito incontro 26/03/2014

      NOTA UNITARIA


      Si è concluso, nella tarda serata di ieri, l’incontro al Ministero del Lavoro per il proseguo del confronto sulla vertenza Ex Lsu-Appalti Storici.

      Nel corso dell’incontro i Ministeri del Lavoro e dell’Istruzione hanno presentato il progetto con cui intendono definire le soluzioni occupazionali e di reddito dei lavoratori.
      Nelle proposte avanzate è stato messo in evidenza quanto segue: l’acquisto di nuovi servizi, quali piccole manutenzioni, con una disponibilità economica, specificatamente dedicata, aggiuntiva alle risorse già destinate ai servizi ordinari; ulteriori risorse economiche per la riqualificazione professionale e per ammortizzatori sociali, nonchè per
      l’accompagnamento alla pensione dei lavoratori che maturano a breve i requisiti.
      Nella discussione intervenuta come OO. SS., sulla base di quanto è stato delineato, abbiamo ribadito la necessità di assicurare con continuità le tutele per l’occupazione ed il reddito di tutte le lavoratrici ed i lavoratori e dato altresì una serie di indicazioni sulle questioni poste al fine di poter successivamente esprimere un giudizio complessivo.

      I Ministeri ci consegneranno nella giornata odierna, 27.03.2014, un documento con l’ossatura ed il dettaglio delle declinazioni del piano proposto, di cui vi forniremo copia e possibilmente già prime valutazioni di merito.
      I Ministeri hanno riconvocato le parti per venerdì 28 pv, per proseguire nella discussione e verificare effettivamente la fattibilità del piano, apportando se necessario gli ulteriori correttivi.

      P. Filcams Cgil Nazionale
      Elisa Camellini

      Roma, 27 marzo 2014