ETLC Tourism Meeting

London, 25 Maggio 2011

Presso la ITF House, sede del Sindacato Mondiale dei Trasporti; si è tenuta la riunione di ETLC: European Trade Union Liason Committee on Tourism; presenti i sindacati del Turismo, dei Servizi e dei Trasporti a livello Europeo e, per la prima volta, oltre a sindacati dei Paesi Europei, erano presenti anche rappresentanti di oragnizzazioni sindacali extra-europee ( India, Giappone, Argentina) nonché rappresentanti delle Global Union Federations. In rappresentanza della Filcams c’era Gabriele Guglielmi.
Nel corso della riunione é stato presentato il quadro occupazionale attuale; e sono state identificate le prospettive di sviluppo a livello europeo e globale nei diversi settori; con specifici approfondimenti ad es. sulla crescita degli acquisti on-line e sul turismo crocieristico; si è ad es evidenziato che questo mercato é in grande evoluzione (attualmente sono circa 300 le navi da crociera costantemente operative a livello globale) e la crisi di un’azienda come la Fincantieri (che dal REX, nastro azzurro nel 1993 ha poi costruito una quarantina di navi da crociera) si spiega prevalentemente con lo spostamento dell’attività di tali cantieri in altre parti del mondo, in primo luogo Dubai.
Si sono identificate le aziende intersettoriali e multinazionali rispetto alle quali concentrare la futura attività sindacale del piano di lavoro assunto congiuntamente; e per realizzare il programma deciso con l’approvazione della Carta Europea dei Sindacati sul Turismo; approvata il 9 ottobre 2009.
Ci si è dati appuntamento a Roma il 24-25 ottobre in occasione della Conferenza ETLC: "Turismo 2020: verso lo svilippo di un turismo sostenibile"

Per ulteriori approfondimenti:

Carta Europea dei Sindacati sul Turismo

http://www.etlc-network.eu/