ELMAS, A RISCHIO I LAVORATORI DELLA SOSTA DELL’AEROPORTO

10/09/2013

10 settembre 2013

Elmas, a rischio i lavoratori della sosta dell’Aeroporto

Si terrà in mattinata ad Elmas il presidio di protesta dei lavoratori che si occupano dei parcheggi dell’aeroporto Mameli, che rischiano di i perdere il posto di lavoro dopo la scadenza del contratto che legava la società per cui lavorano alla Sogaer, che gestisce lo scalo del capoluogo.
La protesta è stata organizzata per contestare la la decisione della Sogaer di revocare l’appalto affidato, attraverso un accordo tra Sogaer e Comune di Elmas, a una società privata (la Maggioli Spa).
In attesa di un incontro con il prefetto, , il segretario della Filcams Cgil, Sergio Codonesu, ha incontrato i vertici della società aeroportuale e, in un incontro separato, il sindaco di Elmas Walter Piscedda.
preoccupazione della Filcams per i lavoratori che da un giorno all’altro sono rimasti senza lavoro e senza alcuna certezza sulle prospettive di reimpiego.