Eldo – esito incontro 14/09/2012

Roma, 20 settembre 2012

Oggetto: Eldo – esito incontro 14 settembre


vi inoltro il verbale di incontro sottoscritto a Roma lo scorso venerdì 14 Settembre, l’incontro è stato in realtà convocato per un’unità produttiva di Roma ma c’è stata l’occasione per verificare in modo più ampio la situazione generale.
Il confronto per l’oggetto specifico all’ordine del giorno non è andato a buon fine perché, nonostante sia stato convocato ai sensi del 47/428 per la restituzione dell’affitto di ramo d’azienda dell’unità di Cinecitta2 di Roma, si configura come una semplice restituzione dei locali e della licenza alla proprietà del centro commerciale senza possibilità di ricollocazione dei lavoratori. Dalla discussione è emerso che non ci sia alcun subentro contemporaneo di altra attività e la proprietà del centro commerciale, che non ha nessuna intenzione di prendersi i lavoratori, non si è presentata al tavolo.
Questo è avvenuto perché la Eldo sta procedendo alla cessazione dei contratti di locazione delle unità produttive che hanno ormai da tempo sospeso l’attività per insostenibilità dei costi degli affitti, manterrà però le licenze, questo potrebbe permetterci di prorogare la cassa integrazione, a tal fine abbiamo già condiviso di incontrarci nel mese di Ottobre.
Potrebbero però esserci problemi per i negozi locati nei centri commerciali così come sta accadendo nell’unità di Cinecittà2 a Roma, a tal fine stiamo facendo verifiche anche se al momento non pare ci siano molte alternative: solitamente i contratti di affitto dei locali dei centri commerciali comprendono una sorta di affitto delle licenze e prevedono la restituzione dei locali e delle licenze stesse senza persone o cose. È opportuno quindi che le strutture territoriali contattino quanto prima le proprietà dei centri commerciali per indurle ad un impegno formale di assunzione prioritaria dei lavoratori della Eldo nel momento in cui i locali siano destinati ad altre attività commerciali. Ho già chiesto al consulente della Eldo di inviarmi una comunicazione più precisa delle unità produttive che hanno queste caratteristiche, spero arrivi nei tempi più brevi possibili per potervela inviare quanto prima.
Vi comunico inoltre che su segnalazione di molti lavoratori abbiamo denunciato all’azienda che non risulta anticipata l’indennità di cassa integrazione dell’ultimo mese, l’azienda ha riaffermato di avere problemi di liquidità ma ha garantito, come da verbale in allegato, che erogherà quanto dovuto entro il 24 Settembre.
Vi comunicherò la data del prossimo incontro non appena concordata.

p. La Filcams CGIL Nazionale
Alessio Di Labio

- Verbale incontro 14 settembre