Eldo, esito incontro 08/09/2011

Roma, 9 settembre 2011


Testo Unitario

Si è svolto presso il Ministero del Lavoro il giorno 8/09/2011 l’esame congiunto per la concessione della CIGS in deroga per i lavoratori apprendisti della Eldo Spa non coperti dall’accordo di cassa integrazione straordinaria del 1 Agosto 2011.
L’azienda ha però dichiarato di voler allargare la quantità di persone massime da poter collocare in cassa integrazione da 25 a 40 unità, in virtù di un ulteriore aggravarsi delle condizioni economiche dell’azienda.
Abbiamo denunciato all’azienda le nostre preoccupazioni in virtù di questa dichiarazione e delle testimonianze che ci arrivano dalle varie unità produttive, nonché della chiusura del negozio di Ferrara.
Dopo un’ampia discussione abbiamo chiuso l’accordo (allegato) che prevede la collocazione in cassa integrazione di 35 apprendisti a rotazione su una platea di 70 nelle varie regioni interessate.
Visto però l’aggravarsi della situazione, ed al fine di verificare i presupposti con cui si era arrivati all’accordo sindacale di fine Luglio abbiamo richiesto all’azienda un incontro d’urgenza che è quindi stato fissato per il giorno 12 Settembre 2011 alle ore 14,00 a Roma presso il Centro Congressi Cavour – Via Cavour, 50/A .

p. La Filcams Cgil
Alessio Di Labio

- Verbale di accordo