EB, EB Holding, esito incontro 31/03/2015

Roma, 1/04/2015

TESTO UNITARIO

il 31 marzo si è tenuto l’incontro programmato con l’azienda in oggetto. La prima parte dell’incontro si è tenuta in ristretta alla presenza del commissario nominato dal tribunale di Milano, per seguire la fase preconcordataria. L’incontro è’ durato pochi minuti, avendo il commissario un ruolo di vigilanza e controllo, ma nel breve tempo a disposizione ci ha espresso tutta l’incertezza che ancora grava sulla possibilità di ammissione al concordato preventivo.
Era presente anche il Dott. Vidal, consulente esterno che è stato cooptato nel Cda, su richiesta del tribunale stesso, al fine di portare avanti la trattativa con i potenziali investitori.

Proprio da questo punto di vista, lo scenario che ci era stato rappresentato in occasione dello scorso incontro, è mutato. Sembrano esserci tuttavia alcune manifestazioni di interesse concretizzabili, soprattutto per quanto riguarda i city store. A tal fine saranno deicide le prossime due settimane. Infatti entro il 20 il/i soggetto/i interessati dovranno presentare una proposta irrevocabile di affitto/acquisto. Si ricorda che il 03 maggio scadrà la proroga concessa dal tribunale per presentare la definitiva istanza di concordato preventivo. Lo scorso 18 marzo è stato presentata istanza di concordato in bianco, liquidatorio, anche per EB Holding, con il preciso scopo di congelare i debiti, comprese le retribuzioni arretrate, bloccando così concrete e potenziali istanze di fallimento. Il 19 maggio scadrà il termine di 60 giorni previsto dalla legge per la presentazione dell’istanza di concordato preventivo. Per la EB Holding, non si ipotizza alcuna richiesta di prorogare i termini.

Infine, a nostra precisa richiesta, l’azienda ci ha informato che sta tentando di procedere al l’erogazione di ulteriori acconti sulle retribuzioni entro i prossimi 10 giorni. Abbiamo infine concordato il prossimo incontro per il giorno 16 aprile 2015, alle ore 11, presso la sede di Confcommercio Roma, Via Marco e Marcelliano 45. L’incontro potrà essere di particolare importanza in relazione alle eventuali proposte di acquisto.


p. la Filcams Cgil Nazionale
Sabina Bigazzi