DISSOCIATI È A PARMA

21/11/2011

21 novembre 2011

Dissociati è a Parma

È stata lanciata anche a Parma la campagna dissociati, contro l’utilizzo imporprio dei contratti di associazione in partecipazione nei settori del commercio e dei servizi.
In Emilia-Romagna risultano più di 6.500 contratti di questo tipo, in tutta Italia se ne contano più di 52 mila, e si stima siano circa il doppio.
Un contratto spesso utilizzato in questi settori in maniera impropria, ad esempio per mascherare il lavoro dipendente: un lavoro che dovrebbe essere autonomo, ma dei benefici della condizione autonoma non ha nulla.
Filcams e Nidil Cgil saranno per questi motivi presenti in città fino alla metà di dicembre per distribuire volantini informativi.