DICHIARAZIONE DATORE DI LAVORO PER SUBENTRO NELLA REGOLARIZZAZIONE

DICHIARAZIONE

Il/La sottoscritto/a (cognome)____________________________(nome)______________________
con codice fiscale _____________________________
stato di nascita _________ nato a _________________________ il _______________ prov.______
residente in ___________________________ prov. _______ frazione/via ____________________
interno ______ C.A.P. ______________
tipo di documento di identità ______________________n°___________ rilasciato da ______________________data di rilascio ___________________ data di scadenza _______________________

(solo per cittadini stranieri)
titolare di permesso di soggiorno n° ___________________ per motivi di ____________________
data di scadenza __________________________

DICHIARA

di avere assunto alle proprie dipendenze in data odierna, per l’assistenza al seguente componente della propria famiglia non autosufficiente
(cognome) _________________________________(nome) _______________________________,
(grado di parentela) _____________________
il/la cittadino/a extracomunitario/a:
________________________________________________________________________________
in possesso del documento d’identità ________________________________________________
e della copia della ricevuta dell’assicurata n. ___________________ in data ________________
attestante la presentazione da parte del ______________________________________________
________________________________________________________________________________
della domanda di regolarizzazione ex art. 33L. 189/2002.
Chiede, pertanto, di essere convocato unitamente al lavoratore per stipulare il contratto di soggiorno previsto dall’articolo 5-bis del testo unico al decreto legislativo n. 286 del 1998, introdotto dall’articolo 6 della legge 189/2002, alle seguenti condizioni previste dal CCNL per addetti ai servizi domestici:

-livello di inquadramento _________________________________________________________
-orario di lavoro: giornaliero _______________________ settimanale _____________________
-luogo di lavoro: sede _____________________________ via ___________________________
retribuzione mensile convenuta, in misura non inferiore a quanto previsto dal vigente contratto di lavoro: Euro (in cifre) _____________________, (in lettere) _______________________________
In attesa della convocazione procederà, comunque, agli adempimenti previdenziali e fiscali di legge.
Si impegna a garantire che il lavoratore sopra generalizzato ha sistemazione alloggiativa come di seguito specificato: comune _____________________________ prov. _________ C.A.P. _______
indirizzo ______________________________________________ piano _________ int. ________

Allega la seguente documentazione:
1.fotocopia della dichiarazione di emersione dal lavoro irregolare presentata dal precedente datore di lavoro e del tagliando della cedola dell’assicurata a dimostrazione dell’avvenuta presentazione della dichiarazione stessa
2.copia del documento d’identità del lavoratore
3.certificato di morte o di ricovero del precedente assistito ovvero lettera di licenziamento, di dimissioni, o altro atto che dimostri la cessazione del rapporto di lavoro, eventuale impugnazione di licenziamento
4.copia del documento di identità del nuovo datore di lavoro.

Dichiara che il proprio recapito, al quale indirizzare la convocazione, è il seguente:
Indirizzo ________________________________________________________________________

Telefono ________________________________________________________________________
Luogo e data _____________________________________________________________________

_____________________________________
(firma del nuovo datore di lavoro dichiarante)

Ai fini specificati nella presente dichiarazione, il sottoscritto lavoratore chiede che il sig. Questore rilasci il relativo permesso di soggiorno, impegnandosi a presentare al momento del ritiro:
4.n° 4 fotografie
5.n° 1 marca da bollo da Euro 10,33
6.originale del passaporto o di documento valido per l’espatrio

                        (firma del lavoratore) __________________________

La presente dichiarazione in duplice copia dovrà essere presentata allo Sportello Polifunzionale dell’Ufficio Territoriale del Governo-Prefettura

Inoltre copia della presente dichiarazione sarà trasmessa a cura del datore di lavoro all’INPS e all’INAIL per i relativi adempimenti.