Delegata sindacale cacciata per un manifesto su Facebook

15/07/2010

Ha inserito su Facebook un manifesto ironico nei confronti dell’azienda presso cui lavora e per questo è stata sospesa. È quanto accaduto a una dipendente del colosso della grande distribuzione Auchan, secondo quanto denuncia la Flaica-Cub di Torino. L’episodio è accaduto il 2 luglio a una delegata del sindacato impiegata presso il supermercato. In queste settimane è in corso, a Torino, una difficile vertenza sindacale su materie come l’organizzazione del lavoro, le domeniche lavorative obbligatorie e le condizioni di lavoro