Debutta Nordest Farma maxi-alleanza nei medicinali

01/03/2002





Debutta Nordest Farma maxi-alleanza nei medicinali
VICENZA – Crescere per competere. Lo slogan vale anche per i farmacisti impegnati a confrontarsi nella distribuzione dei medicinali con multinazionali agguerrite. Così nel Veneto due società che riuniscono 763 farmacisti, la Triveneta distribuzione farmaci e la Negri & Martini Farma, si sono fuse in Nordest Farma, azienda che, partendo da uno zoccolo di 160 milioni di euro di fatturato, punta a superare nel 2002 i 200 milioni. Nordest Farma ha 200 dipendenti, magazzino e sede centrale a Vicenza e altri due punti logistici a Verona e Padova. «Con la fusione – spiega Alessandro Girotto, presidente della società – abbiamo conquistato la terza posizione fra i distributori di farmaci nel Nord-Est, dietro a due multinazionali. Ci serviva la dimensione per essere competitivi e abbiamo quindi lasciato la palude delle piccole società. Ora la nostra sfida sta nel proporre un servizio alternativo rispetto a quello delle multinazionali, fatto di un’offerta mirata e di rapporti con i farmacisti che devono essere tra professionisti che parlano lo stesso linguaggio piuttosto che tra venditore e cliente». La scelta di dare vita a Nordest Farma è stata comunque suggerita anche dalla necessità di ridare al farmacista un ruolo centrale nella catena distributiva. Per questo la nuova società ha attivato una serie di progetti che puntano da un lato a fornire al farmacista una formazione e un aggiornamento continui sui temi più strettamente sanitari, dall’altro a fargli apprendere alcune fondamentali nozioni sul mercato. «Faremo, in particolare – spiega Girotto – formazione di merchandising, perché la farmacia se da un lato è un luogo di distribuzione dei medicinali, dall’altro è comunque un punto vendita e l’attività può essere razionalizzata e ottimizzata, liberando anche prezioso tempo per gli operatori, con semplici innovazioni legate all’esposizione dei prodotti piuttosto che a forme di comunicazione». Per chiudere la catena e caratterizzare ancora di più la società come fornitrice di un’offerta interna alla categoria, Nordest Farma fornirà anche alcuni servizi centralizzati, come consulenze specialistiche sulla postura con particolare riguardo ai piedi, e materiali speciali per persone con ridotta abilità, con consegna diretta al domicilio dei pazienti mediata dalla farmacia.
C.Pas

Venerdí 01 Marzo 2002