De Rigo in pista per Salmoiraghi & Viganò

03/05/2002

        De Rigo in pista per Salmoiraghi & Viganò

        MILANO. Il gruppo De Rigo si prepara
        a tornare all’attacco della catena di
        negozi di ottica Salmoiraghi&Viganò(S&V)
        e, dopo l’accordo preliminare
        tra i fondi di investimento azionisti
        di S&V e Dino Tabacchi, la corsa è
        ormai a due.
        De Rigo è infatti titolare di una
        opzione sulla stragrande maggioranza
        del capitale di S&V e, dopo un’iniziale
        cautela, ha recentemente manifestato
        interesse per l’acquisizione della catena
        (ha quattro settimane per chiudere);
        il 90% del capitale S&V è stato
        valutato 68,5 milioni euro , in base
        all’accordo preliminare sottoscritto da
        Tabacchi con i fondi di investimento (Arca
        impresa gestioni, Arca merchant,
        B&S, Ipef III). La S&V, guidata
        dall’amministratore delegato Riccardo
        Perdomi, ha una rete di circa 200 negozi
        e ha archiviato il 2001 con un giro
        d’affari di 64,5 milioni À di fatturato.
        In questi giorni è stato firmato il preliminare
        per l’acquisizione della Perris,
        catena leader in Emilia-Romagna.
        Per De Rigo il 2002 è iniziato bene.
        La società ha chiuso il primo trimestre
        con un fatturato consolidato di 132
        milioni di euro, in crescita dell’8,3%
        rispetto allo stesso periodo del 2001.
        La produzione e la vendita all’ingrosso
        è aumentata del 21,3%, a quota
        45,6 milioni di euro, mentre il giro
        d’affari delle vendite al dettaglio, che
        incide per due terzi sui ricavi del gruppo,
        ha registrato un incremento del
        3,3%m, a 94,4 milioni di euro. Procede
        anche lo sviluppo della joint venture
        Eid, nata con il gruppo Prada per il
        marketing e la distribuzione di occhiali
        con il marchio di moda: il fatturato è
        salito a 8,6 milioni di euro (+41%).
        Nella distribuzione diretta, De Rigo
        opera con la catena inglese Dollon &
        Aitchison e con quella spagnola General
        optica.
        La prima ha 232 negozi di
        proprietà e 1.249 in franchising mentre
        General optica conta 140 negozi.

        V.CH.