DDL LAVORO: AUDIZIONE AL SENATO

12/05/2010

12 maggio 2010

Ddl lavoro: audizione al Senato

Si è tenuta ieri alle Commissioni Affari costituzionali e lavoro del Senato, l’audizione del DDl 1167-B/bis, decreto
Lavoro, ampiamente contestato. La Cgil, ribadisce il suo dissenso, definendo “insufficienti” le modifiche apportate. È indispensabile “una nuova complessiva deliberazione sull’intero ddl lavoro che non si limiti agli articoli presi in esame ma che si allarghi all’intero impianto del provvedimento.”
Sostanzialmente positivi i giudizi di Confindustria, Cisl, Uil e Rete imprese Italia, il nuovo organismo si rappresentanza che raggruppa Confcommercio, Confesercenti, Cna, Casartigiani e Confartigianato.
“Se non ci saranno modifiche” la Cgil ha dichiarato che “proseguirà con le iniziative di contrasto e con tutte le mobilitazione necessarie, nessuna esclusa”.