Data Management HRM – Esito incontro 17-07-2012

    TESTO UNITARIO

    Care compagne , cari compagni

    Si è tenuto ieri, presso l’Unione Industriali di Roma, un nuovo incontro con Data Management HRM, alla presenza delle OO.SS. del terziario e metalmeccaniche, dove si è discusso della CIGS richiesta dall’Azienda e di eventuali soluzioni alternative.

    Dopo un’ ampia discussione e un lungo confronto, l’Azienda ha manifestato la propria disponibilità a una soluzione articolata che preveda un impegno all’attivazione di un contratto di Solidarietà che coinvolga le attività outsourcing e una CIGS che coinvolga in parte le attività di prodotto.

    In merito alla CIGS le Parti si sono impegnate alla costruzione di un accordo che, coinvolgendo un numero di persone inferiore a quanto indicato nella procedura, preveda una formazione specifica e vincolata alla reintroduzione nel ciclo produttivo, prescriva una sorta di “diritto di precedenza” per quei lavoratori da più lungo periodo in cassa, indichi nel primo semestre di CIGS uno step intermedio in cui fare una valutazione complessiva, al fine di contenere al massimo il ricorso a questo strumento, valutando a quella scadenza andamento e possibilità di rientro di ogni lavoratore.

    A tal fine, si è concordato un nuovo incontro in sede sindacale, da tenersi il 25 luglio 2012 a partire dalle 15,00 presso la sede dell’Unione Industriali di Roma, in via Noale 206.
    Viene condermato l’incontro per DM P.A. che si terrà sempre mercoledì 25 luglio 2012 con inizio alle ore 10.00 presso Confcommercio Roma.
    In quella data si verificherà la possibilità di sottoscrivere un accordo preliminare sui presupposti indicati sopra.

    La convocazione in sede Ministeriale, inizialmente pervenuta per il 20 luglio prossimo, verrà prorogata in data successiva, e vi verrà comunicata non appena il Ministero ce la comunicherà.

    Un caro saluto.

    p. La Filcams CGIL Nazionale

    Giuliana Mesina