CWS-boco Italia, esito incontro 03/02/2010

Roma, 8 Febbraio 2010

Oggetto: CWS-BOCO SpA – esito incontro 3.02.10
Convocazione nuovo incontro 12 aprile 2010

TESTO UNITARIO

Si è svolto lo scorso 3 febbraio u.s. l’incontro con Cws-Boco SpA nel quale ci è stato comunicato ufficialmente che l’A.D. Dott. Zuino ha rassegnato le dimissioni il 31/12/09 ed è stato sostituito dal Dott. Umberto Lotto che svolgerà quindi il doppio incarico.

La D.ssa Alganon ci ha illustrato i dati di chiusura del 2009 con una perdita pari a 1 milione e 60 mila euro.

Dalla casa madre sono state imposte alcune operazioni commerciali che devono portare il 2010 in una situazione almeno di pareggio.

Per quanto riguarda l’impatto sui dipendenti l’azienda ha dichiarato di non voler fare nessun tipo di taglio limitandosi a condividere la necessità di esaurire ferie e permessi arretrati nel più breve tempo possibile chiedendo la disponibilità a condividere nelle varie filiali dei piani di smaltimento.
Rispetto alla trattativa sul CIA l’azienda si è dichiarata, ancora una volta, nella impossibilità di affrontare tutti gli aspetti che possano comportare costi aggiuntivi per l’azienda, pur dando la disponibilità a proseguire la discussione.

A tal fine entro metà febbraio arriverà alle OOSS un testo rielaborato da parte dell’azienda su part- time e parte speciale lettera A.

Per quanto riguarda i capitoli su relazioni sindacali e diritti sindacali c’è stata la condivisione del testo così come presentato dalle OOSS, mentre sul capitolo delle RLS, ferma restando l’intenzione dell’azienda di prevedere 3 RLS in tutta Italia, le parti dovranno trovare accordo sull’agibilità degli stessi sull’ambito territoriale.

Restano pertanto sospesi tutti gli altri punti in attesa di chiudere il primo trimestre economico del 2010.

A tal fine si è definito un nuovo appuntamento in cui l’azienda ci porterà i dati economici utili per la prosecuzione della trattativa, ferma restando la definizione del testo per le parti già condivise.
Pertanto le parti si aggiorneranno Lunedì 12 aprile alle ore 10.00 presso sala Sormani della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano – Corso di Porta Vittoria, 43.

                          p. La Filcams – CGIL Nazionale
                          D. Banchieri – E. Camellini