Cremonini: in calo l’utile netto

27/09/2006
    mercoled� 27 settembre 2006

    Pagina 17 – Economia & Lavoro

    Cremonini
    In calo l’utile netto

      Il consiglio di amministrazione di Cremonini Spa ha approvato la relazione semestrale che evidenzia ricavi totali consolidati per 1.095,5 milioni di euro, pari ad un incremento dell’ 8,6% rispetto allo stesso periodo del 2005.

      Il margine operativo lordo si � attestato a 59,1 milioni (+7,5%), mentre il risultato operativo � stato pari a 35,2 milioni (+5,2%).

      L’utile netto di gruppo si � attestato a 2,3 milioni rispetto ai 29,1 milioni del 2005, dato quest’ ultimo che includeva la plusvalenza netta straordinaria di 20,6 milioni di euro relativa all’IPO di Marr.

      Pur in presenza di scenari di mercato che hanno condizionato in modo diverso i vari settori in cui opera il Gruppo – si legge in una nota – la Societ� prevede un miglioramento dei risultati reddituali per l’esercizio. Il management rimane orientato a perseguire politiche di sviluppo nei vari settori operativi con l’obiettivo di un miglioramento della redditivit�.