CREMONINI gestirà la ristorazione nelle stazioni di Milano, Trieste e Genova

31 marzo 2002

(AGRA) – Il gruppo Cremonini gestirà i servizi di ristoro nelle stazioni
Milano Greco Pirelli, Trieste Centrale e Genova Principe. Salgono così a
28 gli scali ferroviari italiani serviti da Cremonini.
Le aree di ristorazione delle stazioni di Milano Greco Pirelli e Trieste
Centrale, che comprenderanno bar, caffetteria, self service, corner pizza
e panini, svilupperanno un fatturato complessivo stimato di circa 36
milioni di euro, di cui 20 milioni previsti a Trieste e 16 a Milano, nell’ar-co
dei 10 anni della concessione. L’area di ristorazione di Genova
Principe svilupperà, invece, un fatturato complessivo di circa 15 milioni
di euro in 6 anni.
La divisione ristorazione di Cremonini, che serve complessivamente
60 milioni di clienti con oltre 2.100 dipendenti, nel 2001 ha realizza-to
ricavi totali per 176,1 milioni di euro, in crescita del 19,4% rispetto
al 2000. c
(D171)