Coop ripresa debole

10/09/2010

La ripresa dei consumi tarda ad arrivare: nel primo semestre dell’anno in Italia si è registrato infatti un aumento delle vendite al dettaglio dello 0,3% rispetto allo stesso periodo del 2009 (quando erano crollate dell’1,6%), con uno speculare calo dello 0,3% per la sola grande distribuzione, appesantita dallo scivolone dei consumi alimentari (-1,1%).
È quanto afferma il consueto rapporto Coop su consumi e distribuzione in Italia, secondo il quale le previsioni per il futuro non sono particolarmente rosee: i consumi delle famiglie nell’intero 2010 dovrebbero confermare il limitato rialzo dello 0,3% del primo semestre, a fronte di un aumento del Pil annuo atteso all’1,2%.
Nel 2011 la crescita dei consumi dovrebbe essere dello 0,6%, contro un Pil in aumento dello 0,6%.