COOP ESTENSE, RIAPERTO IN CONFRONTO

17/01/2014

17 gennaio 2014

Coop estense, riaperto in confronto

Si è riaperto il confronto con Coop Estense per il rinnovo del contratto integrativo aziendale. Le organizzazioni sindacali ritengono la riapertura del tavolo un’importante conquista, conseguente alla mobilitazione, considerate le dichiarazioni di indisponibilità della cooperativa.

In questo primo incontro, Filcams Cgil, Fisascat Cisl e e Uiltucs Uil hanno potuto presentare nuovamente all’impresa le richieste e le proposte per arrivare ad un accordo.

La cooperativa ha preso atto delle richieste e ha manifestato, almeno a parole, tutta la disponibilità a lavorare per trovare un accordo, chiedendo alcuni giorni per poter svolgere le proprie riunioni interne per poi presentare le proprie posizioni ai sindacati. È stato perciò programmato il prossimo incontro per il prossimo 7 febbraio a Modena.

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil ritengono positivo il confronto svoltosi oggi e le volontà manifestate dalla cooperativa, ritengono però che non avendo avuto ancora la possibilità di fare un confronto sul merito delle questioni contrattuali, resta confermato lo stato d’agitazione come precedentemente comunicato.