Coop Estense, Comunicato Unitario 24/11/2014

COMUNICATO COOP ESTENSE

Testo Unitario
Le scriventi Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs con la presente comunicano l’esito del referendum per il rinnovo della parte del contratto integrativo aziendale riguardante i quadri e direttivi.
Su 394 quadri e direttivi hanno votato 295 lavoratrici e lavoratori pari al 75% degli aventi diritto. Di questi 5 pari al 2% hanno presentato schede bianche o nulle, 50 pari al 17% si sono espressi con voto contrario, 240 pari all’81% hanno espresso voto Favorevole all’ipotesi d’accordo, che pertanto risulta essere stata approvata.
L’esito del voto è evidentemente positivo e rassicura la delegazione trattante sul risultato della trattativa, al contempo si registra una percentuale di voti contrari che palesa le criticità della mediazione fatta e che più volte è stata presentata al confronto con l’impresa da parte delle rappresentanze sindacali.
Il rinnovo della parte del contratto per i quadri e direttivi rappresenta un elemento distintivo nella contrattazione integrativa in coop Estense, considerando che spesso la contrattazione delle condizioni di lavoro per queste professionalità è affidata ai rapporti individuali con l’impresa. Inoltre il rinnovo è stato l’occasione per quadri direttivi e per le organizzazioni sindacali di avviare un percorso costruttivo di organizzazione della rappresentanza che certamente non si esaurirà con il rinnovo dell’integrativo.

Roma, 24 novembre 2014