Coop-Despar: nasce Centrale Italiana

12/10/2005
    mercoledì 12 ottobre 2005

      Pagina 17-Economia&Lavoro

      Coop Despar
      Nasce Centrale Italiana

        Coop e Despar hanno siglato un accordo per la nascita di un gruppo d’acquisto in comune, denominato Centrale Italiana. Dal primo gennaio 2006 il gruppo potrà contare su 500 fornitori e una contrattazione del valore di 4 miliardi di euro in termini di prodotti acquistati.

          L’intesa è stata presentata a Milano dal presidente dell’Associazione nazionale cooperative di consumatori-Coop Aldo Soldi, affiancato dal presidente di Coop Italia Vincenzo Tassinari e dal presidente e vicepresidente di Despar, Antonio Gatto e Claudio Giannetti.Con la nascita di Centrale Italiana, guidata dal presidente Tassinari e dal vicepresidente Gatto, la centrale d’acquisto Sintesi di Despar cessa le proprie attività, mentre la nuova centrale di acquisto sarà allargata anche a Sigma, che già da 2 anni collabora con Coop per l’acquisto dei prodotti da vendere nei centri commerciali.

            L’intesa Coop-Despar sarà allargata anche alla valutazione dello sviluppo della rete commerciale nelle diverse aree territoriali.