Coop Alleanza 3.0, comunicato sindacale 18/02/2020

COMUNICATO SINDACALE

L’esecutivo nazionale delle delegate e dei delegati e delle strutture territoriali di coop alleanza 3.0 riunitasi il giorno 18 febbraio 2020 ha condiviso quanto segue:

    ·Obbiettivo già del prossimo incontro del 3 marzo 2020 è verificare a consuntivo le azioni messe in atto della cooperativa sia sulla rete vendita che sulle sedi volendosi sincerare che l’implementazione del piano industriale abbia portato miglioramenti al bilancio dell’impresa, tenuto conto in passato, per stessa ammissione della cooperativa, son stati commessi errori.

      ·In questo ambito l’esecutivo chiede di avere garanzie sul perimetro dei punti vendita e soprattutto sulla salvaguardia occupazionale. L’esecutivo, considerata la preoccupazione diffusa, palesata soprattutto dai delegati delle regioni del sud Italia, ritiene che la salvaguardia occupazionale sia prioritaria su altri temi oggetto del confronto sindacale.

        ·Svolta questa verifica, l’esecutivo ritiene opportuno portare avanti il percorso per la contrattazione integrativa aziendale. L’esecutivo ha avviato quindi la discussione interna per definire le linee guida che, in condivisione con FISASCAT e UILTUCS possano essere recepite in una ipotesi di piattaforma rivendicativa su cui le lavoratrici e i lavoratori saranno consultati. Nel merito è stato centrale il tema dell’organizzazione del lavoro su cui si registra un diffuso peggioramento delle condizioni, l’esecutivo inoltre denuncia un calo di attenzione dell’impresa sul tema Salute e Sicurezza, su cui la piattaforma dovrà porre le corrette istanze. Più complessivamente sulle dinamiche organizzative e salariali è volontà della FILCAMS CGIL costruire una piattaforma che sappia dare risposte all’insieme delle lavoratrici e dei lavoratori con l’obbiettivo di determinare equità, includendo i lavoratori di tutti i livelli di responsabilità e professionalità, di tutte le generazioni e di tutti i territori, compresi i lavoratori di imprese terze che operano all’interno di Coop Alleanza3.0.

      Il seguente comunicato, approvato all’unanimità da parte di tutta l’esecutivo, sarà diffuso in tutti i punti vendita.

      Roma, 18 febbraio 2020