Contributo Onaosi sotto accusa

21/11/2006
    marted� 21 novembre 2006

    Pagina 4 – Primo Piano

    Contributo
    Onaosi
    sotto accusa

      ROMA

      Al Senato va disinnescata in Finanziaria, �la bomba Onaosi che, altrimenti, colpir� circa 130.000 medici, veterinari e farmacisti, dipendenti della sanit� pubblica�. La richiesta arriva da Massimo Cozza, segretario nazionale Fp Cgil Medici, commentando la norma approvata in Finanziaria che prevede il contributo obbligatorio alla Fondazione Onoasi a carico solo dei sanitari dipendenti del Ssn. Attualmente, invece, cos� come previsto dalla legge finanziaria 2003 lo pagano i circa 450mila iscritti agli Ordini.

      �Questo – sottolinea Cozza – comporter� ricadute negative sia per l’assistenza a 4.mila orfani, sia per i lavoratori Onaosi�.

      Contrario, invece, il capogruppo dei Verdi in commissione Affari sociali-Sanit� della Camera, Tommaso Pellegrino, secondo cui �la vera bomba � stata innescata con la Finanziaria del 2003�.