Contratto Terziario, il 30 marzo ripresa dei negoziati

25/03/2015

Riprendono le trattative con la Confcommercio per il rinnovo del Contratto Terziario per gli oltre 3 milioni di addetti

Riprenderanno il 30 e il 31 marzo prossimo i negoziati con la Confcommercio per il rinnovo del contratto nazionale del terziario, della distribuzione e dei servizi, settori che complessivamente coinvolgono oltre 3 milioni di lavoratori dipendenti delle aziende del commercio al dettaglio, nel commercio all’ingrosso e nelle società di servizi private.

“Il nostro auspicio è che si arrivi in tempi brevi alla definizione di una intesa di rinnovo – hanno commentato le segreterie nazionali dei sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl, e Uiltucs – I lavoratori e le lavoratrici attendono da troppo tempo un nuovo contratto terziario che dia risposte salariali e normative certe ed esigibili, che sappia rivalutare il ruolo della contrattazione decentrata aziendale e territoriale e consolidare il welfare di settore”.