CONTRATTO TERZIARIO, DISTRIBUZIONE COMMERCIALE, SERVIZI: APERTA L’ASSEMBLEA NAZIONALE DEI QUADRI E DELEGATI PER IL VARO DELLA PIATTAFORMA

11/12/2006

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi
Ufficio Stampa
www.filcams.cgil.it

11 dicembre 2006

CONTRATTO TERZIARIO, DISTRIBUZIONE COMMERCIALE, SERVIZI: APERTA L’ASSEMBLEA NAZIONALE DEI QUADRI E DELEGATI PER IL VARO DELLA PIATTAFORMA

Con la relazione introduttiva di Pietro Giordano, segretario nazionale e responsabile del settore terziario per la Fisascat, si è aperta, a Roma, l’assemblea nazionale dei quadri e delegati per il varo della piattaforma da presentare alle associazioni imprenditoriali per il rinnovo del contratto di lavoro.

La platea è composta di 450 delegati, dalle coordinatrici femminili, dai coordinatori nazionali dei quadri e dalle strutture sindacali nazionali.

L’ipotesi di piattaforma era stata approvata il 25 ottobre dai comitati direttivi riuniti di Filcams Fisascat Uiltucs. In seguito, l’ipotesi di piattaforma era stata presentata alle assemblee dei lavoratori.

Le richieste di modifica, sotto forma di emendamenti, saranno valutate e votate dall’assemblea.

Il contratto nazionale per il terziario, la distribuzione commerciale e i servizi, inquadra 1,6 milioni di lavoratori.