Contratto, presidio dei lavoratori Esselunga

05/04/2011

LA SPEZIA – SABATO scorso i lavoratori di Esselunga hanno scioperato dalle 11.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 18.30.35 i dipendenti di vari reparti che hanno organizzato un presidio davanti al punto vendita per dimostrare «il loro forte dissenso» all`accordo separato per il rinnovo del contratto terziario distribuzione servizi commercio, non sottoscritto dalla Filcams Cgil Ricchetti, sostenendo il no alle deroghe al contratto nazionale.