CONTRATTO NAZIONALE TURISMO (ASSOTURISMO-CONFESERCENTI)

04/03/2010

4 marzo 2010

Contratto Nazionale turismo (Assoturismo-Confesercenti)

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno siglato l’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro dei dipendenti delle imprese di Assoturismo-Confesercenti (Asshotel, Assocamping, Assoviaggi, Fiba e Fiepet).
Il rilancio del settore, garanzie normative e occupazionali nei servizi esternalizzati, la stagionalità, sono tra i punti più importanti del rinnovo contrattuale che, prevede, inoltre, un aumento a regime per un lavoratore di quarto livello di 115 euro e una durata di quaranta mesi.
La sigla con le imprese di Assoturismo-Confesercenti segue il rinnovo del contratto del turismo con le parti datoriali aderenti alla Confcommercio avvenuto la scorsa settimana; "L’auspicio" dichiara Sabina Bigazzi della Filcams Cgil "che in futuro arrivi all’unificazione dei tavoli della trattativa.

Volantino esplicativo Rinnovo contratto Turismo Confcommercio – Confesercenti