Contratto dei termali:accordo sui salari

14/04/2006

    venerd� 14 aprile 2006

    Dopo intense trattative

      Contratto dei termali
      Accordo sui salari

        � stato chiuso, dopo brevi ma intense trattative, il rinnovo salariale per il secondo biennio economico (10 luglio 2005 – 30 giugno 2007) del contratto nazionale delle aziende termali.

        Federterme, l’associazione degli imprenditori, ha concordato con i sindacati di categoria Filcams, Fisascat e Uiltucs un aumento di 55 euro a regime, cos� suddivisi: 30 euro da maggio 2006, 15 da gennaio 2007, 10 da maggio 2007.

        Una ‘una tantum’ di 240 euro sar� pagata per met� a maggio 2006 e per la rimanente met� a maggio 2007. Lo sciopero che le federazioni sindacali avevano indetto per il luned� di Pasquetta, dunque, � stato revocato.

          Nella nostra provincia il provvedimento riguarda tra Chianciano e Montepulciano circa 200 lavoratori stagionali, pi� 50 assunti a tempo indeterminato.