Contratto Commercio: licenziata l’ipotesi di piattaforma, ora tocca alle assemblee aziendali discuterla e votarla

La piattaforma rivendicativa del commercio, il più importante contratto del terziario privato, è stata licenziata dagli esecutivi di Filcams Fisascat Uiltucs. Le assemblee dei lavoratori, alle quali è sottoposta per la consultazione, potranno emendarla e infine la valideranno con il loro voto

Link Correlati
     Contratto Commercio: licenziata l'ipotesi di piattaforma, ora tocca alle assemblee aziendali discuterla e votarla