CONTRATTO COMMERCIO (1): «CONFCOMMERCIO SI RIMANGIA TUTTO, CONTRATTO IN ALTO MARE»

25/06/2004

FILCAMS-Cgil FISASCAT-Cisl UILTUCS-Uil
Federazioni lavoratori commercio turismo servizi

25 giugno 2004

CONTRATTO COMMERCIO: «CONFCOMMERCIO SI RIMANGIA TUTTO, CONTRATTO IN ALTO MARE»
Comunicato delle segreterie Filcams Fisascat Uiltucs

«Oggi, venerdì 25 giugno, Filcams Fisascat Uiltucs si sono incontrate con Confcommercio per la sigla dell’ipotesi di accordo per il rinnovo del Ccnl distribuzione commerciale, terziario e servizi scaduto da oltre 18 mesi.

«L’incontro faceva seguito a tre giorni di trattative serrate.

«La Confcommercio nel verificare con le proprie associazioni l’esito del negoziato è stata da queste smentita e contestata.

«In particolare i rappresentanti della grande distribuzione si sono distinti nell’assumere le posizioni più oltranziste contro le soluzioni negoziali prospettate.

«Le segreterie nazionali di Filcams Fisascat Uiltucs hanno proclamato 24 ore di sciopero di cui 8, ovvero l’intero turno di lavoro per tutto il settore commercio, terziario e servizi, da realizzarsi venerdì 2 o sabato 3 luglio, e altre 16 ore a disposizione delle strutture territoriali e delle Rsu/Rsa da realizzarsi puntovendita per puntovendita della grande distribuzione a partire da oggi, venerdì 25».

(25-6-2004) Contratto Commercio (2): «Confcommercio Ha Ritirato La Disponibilita’ All’Intesa»
(25-6-2004) Contratto Commercio (3): «Il Mondo Confcommercio E’ Diviso»