Contratti: Fisascat, Da Rinnovo Nuove Opportunita’ Per Addetti Del Terziario

27/02/2011

”Il rinnovo del contratto del settore rappresenta un nuovo punto di partenza per l’affermazione dei diritti dei lavoratori anche attraverso il sistema della bilateralita’e sancisce in pieno l’applicazione del patto per lo sviluppo del terziario sottoscritto tra le parti”. Ad affermarlo in una nota e’ ilsegretario generale della Fisascat-Cisl, Pierangelo Raineri, commentando l’accordo di rinnovo del contratto del terziario che e’ stato firmato oggi con la Confcommercio.

Il rinnovo del contratto del terziario, sottolinea Raineri, ”fara’ inoltre da apripista alla contrattazione integrativa delle aziende del settore ed all’effettivo decollo del livello decentrato inun nuovo sistema contrattuale che potra’ sviluppare anche nuove dinamiche salariali legate all’incremento di produttivita”’. Complessivamente, aggiunge, ”una buona intesa che proietta il contratto del terziario verso nuove opportunita’ per gli addetti del settore”.