Consulmarketing apre procedura per il licenziamento di 465 lavoratori

01/04/2016

Consulmarketing S.p.A., azienda che gestisce servizi di rilevamento statistico per il colosso multinazionale Nielsen, ha annunciato l’intenzione di licenziare 465 lavoratori su 1135.

“Strana storia quella  di questa società che ha rilevato le attività provenienti dai fallimenti di tre altre aziende (Consulmarketing srl, Marketing Coop Società Cooperativa e Ricerche e Promozioni di Mercato srl) e il cui vertici almeno in parte da quei fallimenti provengono” spiega Marco Rossi della Filcams Cgil.

“Strana storia quella dei lavoratori  oggetto della procedura, che per il 99% lavorano sulla Commessa Nielsen (che è in corso di rinnovo) e sono gli unici a poter svolgere questo lavoro” prosegue Rossi, “stabilizzati e passati da CO.CO.CO. a tempo indeterminato con accordi sindacali, ora sono oggetto di licenziamento alla vigilia del passaggio di livello previsto dagli accordi.”

Quello che purtroppo non è strano, é che a pagare, errori  totalmente imputabili alla scarsa capacità gestionale dell’azienda, siano i lavoratori, come troppo spesso accade.