Consorzio Triveneto, esito incontro 21/11/2018

Roma 23/11/2018

Lo scorso 21 Novembre, la Filcams ha svolto incontrato con l’azienda Nexi finalizzato alla prosecuzione del confronto rispetto alla procedura ex art.47/428 alla presenza delle federazioni del credito e dei metalmeccanici.
Nella procedura già inoltrata, oltre al passaggio dei lavoratori interessati è richiesta anche una armonizzazione al CCNL del Credito.
Tale armonizzazione ripota delle difficoltà nella modalità di inquadramento dei lavoratori del commercio nel settore dei Bancari. La difficoltà maggiore riguarda un sotto inquadramento economico rispetto alla stessa mansione nel CCNL del Credito.
Nel CCNL del Credito è prevista una modalità graduale di applicazione dello stesso e negli incontri fino ad oggi svolti, abbiamo come Filcams, declinato tutte le particolarità che potranno essere utili al settore dei bancari per conoscere al meglio le attività svolte, i relativi trattamenti retributivi, come ad esempio quanto disciplinato dal CIA la cui scadenza è nel 2020, in modo da poter utilizzare la declaratoria più opportuna.

P.Filcams CGIL Nazionale
Vanessa Caccerini