Confindustria: si è dimesso il d.g. Parisi

23/06/2004


       
       
       
       
      ItaliaOggi
      Numero 149, pag. 5 del 23/6/2004
      Autore:
       
      Confindustria
      Si è dimesso il d.g. Parisi
       
      In pole beretta.
       
      Stefano Parisi lascia la direzione generale di Confindustria. In una lettera inviata al presidente, Luca Cordero di Montezemolo considera ´conclusa una interessante e importante esperienza professionale. In questi mesi’, scrive, ´mi è stato chiesto di rimanere al mio posto per accompagnare la Confindustria nella lunga e complessa fase di transizione della presidenza che si è finalmente conclusa. Ho ritenuto doveroso farlo. Ringrazio gli imprenditori’, sottolinea Parisi, ´che mi hanno dato fiducia e i colleghi che hanno affrontato con dedizione ed entusiasmo questi anni di profondi cambiamenti interni all’organizzazione e nel tessuto economico italiano ed europeo’.

      Il presidente di viale dell’Astronomia, Luca Cordero di Montezemolo, ha preso atto della decisione di Stefano Parisi e lo ha pregato di rimanere in carica fino al prossimo consiglio direttivo, ma sono già iniziate le voci sul prossimo direttore generale di viale dell’Astronomia.

      In pole position sembra esserci Maurizio Beretta, attuale capo delle relazioni esterne della Fiat.