“ConfInd” A Brescia la sedia di Epifani resterà vuota

07/06/2006
    mercoled� 7 giugno 2006

    Pagina 29 – Economia

      Indiscreto

        A Brescia la sedia di Epifani rester� vuota

          MILANO – Gli inviti sono gi� stati stampati e, in alcuni casi, spediti. E la cosa creer� qualche problema. Perch� tra gli ospiti della tavola rotonda, accanto ad Alberto Bombassei e prima delle conclusioni di Luca Cordero di Montezemolo, compare il nome di Guglielmo Epifani. Il quale per� il 15 giugno, all’assemblea degli industriali di Brescia, non ci sar�.

          Per la verit�, dicono, il segretario della Cgil non aveva mai neanche confermato la presenza. Anzi. Ma non ci fossero stati, nel frattempo, i pochi �buuhh� che hanno guastato l’accoglienza del leader sindacale da parte dell’analoga assemblea varesina, la mancata partecipazione sarebbe passata inosservata. Cos� invece, con quei brusii amplificati oltre misura (anche secondo lo stesso Epifani) a fare ormai da sfondo, il pericolo di qualche maliziosa interpretazione ci sta tutto.

          Gi� c’� chi dice: sono i bresciani che temono qualche intemperanza. per quanto isolata, e hanno concordato il forfait per evitare a se stessi e all’ospite un bis di Varese con relative strumentalizzazioni. Oppure: no, � Epifani che si � tanto offeso da aver detto grazie, ma se uno accetta di giocare fuori casa e poi rischia di non essere rispettato… Niente di tutto ci�.

          Varese non c’entra. Anche se c’entra comunque una vertenza. E il luogo scelto, quest’anno, per l’assemblea dell’Aib. Andr� in scena nella �fabbrica delle fabbriche� cittadine: l’Iveco. Poich�, per�, proprio all’Iveco � aperto un pesante confronto azienda-sindacato, a Epifani non sembra il caso. E l’avrebbe detto gi� pi� di una settimana fa a Bombassei che, ovviamente anche a nome del presidente bresciano Franco Tamburini, l’aveva invitato. Si re-incontreranno altrove. E pazienza per gli inviti gi� spediti.

          R. Po.