CONDIZIONI E/O BISOGNI DI CHI LAVORA NEL MONDO DELLE PROFESSIONI

01/10/2010

1 ottobre 2010

Condizioni e/o bisogni di chi lavora nel mondo delle professioni

L’IRES CGIL (Istituto di Ricerche Economiche e Sociali della Cgil), in collaborazione con il Dipartimento Economico della Cgil attraverso la Consulta del Lavoro Professionale sta avviando un’indagine conoscitiva sui professionisti.

Negli ultimi anni in quasi tutti i paesi dell’Unione Europea è aumentato considerevolmente il numero dei lavoratori e lavoratrici che in forma autonoma o come dipendenti sono inseriti nel mondo delle professioni. Il lavoro professionale rappresenta una delle parti più dinamiche del lavoro indipendente e di quello dipendente, sia nella forme più tradizionali che in quelle di recente sviluppo.

Per questo motivo l’IRES CGIL (Istituto di Ricerche Economiche e Sociali della Cgil), in collaborazione con il Dipartimento Economico della Cgil attraverso la Consulta del Lavoro Professionale sta avviando un’indagine conoscitiva volta a conoscere condizioni, disagi, percorsi, bisogni e aspettative dei lavoratori e delle lavoratrici del mondo delle professioni, nel tentativo di individuare azioni e proposte di intervento adeguate rispetto alle loro esigenze.
“Verrà utilizzato un questionario per i professionisti che lavorano in forma autonoma con Partita Iva o collaborazione” spiega Davide Imola Responsabile delle Professioni della Cgil “ Il questionario si può compilare on line andando sul sito IRES – http://www.ires.it/”.