Conbipel – Esito incontro 17/04/2012

Roma, 17 aprile 2012

Testo Unitario

Si è svolto in data 17 aprile il primo incontro a seguito dell’apertura della procedura di mobilità dell’azienda in oggetto , che interessa 154 dipendenti di cui 30 occupati presso la sede di Cocconato d’Asti e 124 presso 70 punti vendita.

Da una prima analisi della situazione presentata dalla direzione aziendale si è concordato il seguente percorso: verifica della possibilità di utilizzo del contratto di solidarietà per la sede e magazzino che verrà discussa sul territorio, verifica di più strumenti per la gestione degli esuberi sulla rete vendita che verranno approfonditi attraverso incontri territoriali e di filiale.

Gli strumenti per ora individuati per la riduzione del numero di esuberi sono riconducibili a possibili modifiche dell’organizzazione del lavoro o a eventuali disponibilità individuali a variazioni delle proprie condizioni contrattuali.Al fine di avere un quadro preciso delle situazioni del punti vendita e delle eventuali soluzioni possibili, invitiamo le strutture territoriali a richiedere quanto prima incontri all’azienda, ciò in previsione del prossimo incontro nazionale che si terrà il 4 maggio p.v. ore 10.30 presso Unione del Commercio di Milano, Corso Venezia 47.

p. la Filcams Cgil Nazionale

Daria Banchieri