Computime, esito incontro 03/11/2010

Roma, 5 novembre 2010

TESTO UNITARIO

si è svolto in data odierna un primo incontro con l’azienda in oggetto per la verifica dello stato aziendale a seguito del procedimento di cessione di ramo d’azienda avvenuto a marzo del 2010 e per il monitoraggio delle procedure di cassa integrazione aperte sulle sedi di Palermo, Bari e Roma.
La direzione aziendale ha presentato alle OOSS un quadro piuttosto preoccupante dell’attuale situazione aziendale, dichiarando inoltre la chiusura della sede di Bologna.
A fronte però di un quadro non ancora definito rispetto allo sviluppo futuro delle strategie aziendale e rispetto ad eventuali ulteriori necessità di ammortizzatori sociali, le parti hanno deciso di aggiornarsi a

GIOVEDI’ 16 DICEMBRE 2010 ore 11
c/o la sede di Federlazio, via Libano 62 – Roma


p. FILCAMS-CGIL Nazionale
Daria Banchieri