Commercio: Varata la piattaforma

13/12/2006
    mercoled� 13 dicembre 2006

    Pagina 9 – CAPITALE & LAVORO

      notizie

        Commercio
        Varata la piattaforma
        I sindacati chiedono 78 euro

          L’assemblea nazionale dei quadri e delegati del terziario ha varato la piattaforma per il rinnovo del terziario, distribuzione commerciale e dei servizi di Confcommercio e Confesercenti: riguarda 1,6 milioni di lavoratori e scade a fine anno.

          La richiesta di aumento salariale � di 78 euro, calcolata sul 4� livello e su 14 mensilit�. La piattaforma prevede che la quota di conferme nell’assunzione degli apprendisti sia superiore all’attuale minimo, pari al 70%; che i lavoratori a tempo determinato abbiano il diritto di precedenza nel passaggio al tempo indeterminato; che il tempo minimo settimanale dei part-time sia elevato dalle attuali 16 ore. In caso di esternalizzazione, la piattaforma chiede che sia avviata una procedura di informazione preventiva.

          Le funzioni che rientrano nella missione d’impresa – per esempio, le funzioni di vendita nella grande distribuzione – non devono essere affidate a imprese terze.