Commercianti: Milano turistica con un piano graduale

19/02/2001


Cronaca di Milano






I COMMERCIANTI

Sangalli: Milano turistica ma con un piano graduale

      Carlo Sangalli, presidente dell’Unione del commercio, torna sulla «città aperta». Spiegando che Milano sarà senz’altro «turistica», ma con un «piano graduale». «La valorizzazione piena e moderna della Milano della cultura e dell’arte richiede un adeguato "investimento" delle istituzioni, un piano complessivo, e non si può pensare che una città sia "turistica" solo perché ci sono i negozi aperti. Milano turistica non è solo un nostro interesse, ma una precisa aspirazione, sulla quale puntiamo da sempre: promuoviamo la Bit, svolgiamo continui monitoraggi, organizziamo tante iniziative. Ma affrontare un problema in modo graduale è spesso il fattore decisivo per il successo di un’iniziativa».


Cronaca di Milano