Coin avvia in Germania la cessione del food

24/12/2000

loghino.gif (3272 byte)

ombraban.gif (478 byte)


Sabato 23 Dicembre 2000
italia – economia
Coin avvia in Germania la cessione del food

MILANO Il gruppo distributivo Coin ha raggiunto un accordo con la catena tedesca, Ekstra supermarket, specializzata nel settore alimentare, per la cessione dei reparti food e del relativo personale all’interno di 13 centri Kaufhalle recentemente acquisiti dal gruppo italiano in Germania. Il valore dell’operazione ammonta a circa 20 miliardi di lire.

«Per Gruppo Coin, l’ accordo — sottolinea una nota — è in linea con la strategia di individuare partnership industriali per la gestione dei reparti food presenti nei grandi magazzini e centri commerciali a insegna Kaufhalle acquisiti in Germania a fine agosto e che passeranno sotto l’effettivo controllo del gruppo il prossimo primo gennaio 2001. Attraverso l’operazione, la società acquirente, con 529 punti di vendita per un totale di 837mila metri quadrati e un fatturato di oltre 5 milioni di marchi (circa 5mila miliardi di lire), rafforza il proprio posizionamento sul mercato tedesco». Gruppo Coin ha inoltre firmato una lettera di intenti con la catena Limoni (profumeria e cosmesi) al fine di espandere all’interno dei punti vendita Oviesse in Germania l’attuale partnership già realizzata in Italia. Scopo dell’intesa è quello di aprire profumerie all’interno dei negozi Kaufhalle.