Cofferati dà l’addio alla Cgil “Felice di essere uno di voi”

“Sono felice di essere uno di voi”. Eppoi un lungo applauso, molti occhi lucidi, bandiere della Cgil che sventolano e una lacrima improvvisa che gli solca il volto. E’ il giorno dell’addio per Sergio Cofferati. Il giorno di abbandonare la segreteria della Cgil e passare il testimone a Guglielmo Epifani (www.repubblica.it)

Link Correlati
     Cofferati dà l'addio alla Cgil "Felice di essere uno di voi"