CIVITAVECCHIA: GRAVE INCIDENTE A CENTRALE ENEL MUORE OPERAIO

05/04/2010

5 Aprile 2010

Civitavecchia: grave incidente a centrale ENEL muore operaio

Un operaio è morto e altri tre sono rimasti intossicati, è il tragico bilancio dell’incidente avvenuto, il giorno della vigilia di Pasqua, nella centrale ENEL di ‘Torrevaldaliga Nord’, a pochi chilometri dal porto di Civitavecchia. L’incidente è avvenuto mentre i quattro operai eseguivano un ordinario intervento di manutenzione su una tubatura che trasportava ammoniaca, la Procura di Civitavecchia ha aperto un’inchiesta per chiarire la dinamica dell’accaduto.
Questa è l’ennesima vittima del lavoro presso l’impianto di Torrevaldaliga Nord.
Fiom Cgil, Fim Cisl, Uilm Uil hanno annunciato otto ore di sciopero per martedì “con il blocco totale delle attività di cantiere e dell’area produzione”, sciopero al quale si aggiunge il sostegno di FILCTEM CGIL, FLAEI CISL, UILCEM UIL.