CITTÀ DELLA SCIENZA: ISTITUITO UN TAVOLO TECNICO – I LAVORATORI SOSPENDONO LO SCIOPERO

09/09/2010

8 settembre 2010

Città dela Scienza: istituito un tavolo tecnico – I lavoratori sospendono lo sciopero

Si è riunito martedì 7 settembre il vertice “tecnico” tra il Presidente di Fondazionel IDIS Silvestrini, l’assessore Trombetti e il capo di gabinetto della presidenza regionale Del Gaizo per trovare una soluzione e salvaguardare, così, una struttura di eccellenza come la Città della Scienza.
“È stato istituito un tavolo tecnico” dichiarano i lavoratori in una nota “che valuterà le forme dell’interazione tra Fondazione IDIS e regione Campania, anche con riferimento al raggiungimento di una situazione di stabilizzazione finanziaria a regime della Fondazione IDIS”.
Anche se non pienamente soddisfatti soprattutto per la vaghezza delle dichiarazioni, l’assemblea dei lavoratori ha deliberato di sospendere temporaneamente lo sciopero anche per consentire la ripresa delle attività alle 40 aziende dell’Incubatore d’Impresa.

Intanto in giornata, le RSA incontreranno la Direzione della Fondazione IDIS per un primo
confronto sulle sue deliberazioni e su tempi e modalità per il pagamento degli stipendi arretrati e il riavvio di tutte le attività del Museo di Città della Scienza.
Successivamente i lavoratori stabiliranno le forme di mobilitazione necessarie a vigilare sulla
effettiva realizzazione degli impegni assunti dalla Regione.

Salviamo la Città della Scienza