CHIUSA LA PRIMA GIORNATA DI LAVORI

05/05/2010

5 maggio 2010

Chiusa la prima giornata di lavori

Una giornata lunga, intensa, piena. Si è conclusa alle 20 la prima sessione del XVI Congresso Nazionale della Cgil. Ad aprire i lavori la relazione di Guglielmo Epifani, tenuta di fronte a 1.041 i delegati di cui 430 donne, e a oltre 3.000 invitati.
“Non lasciare indietro nessuno e ripartire dagli ultimi” è uno dei passaggi chiave dell’intervento, ma anche un piano triennale per il lavoro “Ci vuole in sostanza un piano straordinario per il lavoro e l’occupazione”.
Proposta condivisa dall’on. Bersa e l’on. Bindi, ma criticata dal Ministro Sacconi che la definisce anacronistica. Un lungo contributo di Oscar Luigi Scalfaro a emozionato la platea.