CGIL IL 12 MARZO SCIOPERO SU CRISI, FISCO E IMMIGRAZIONE

26/01/2010

26 gennaio 2010

Cgil il 12 marzo sciopero su crisi, fisco e immigrazione

Crisi, fisco e immigrazioni sono i tre importanti obiettivi al centro della mobilitazione della CGIL, che si concluderà con lo sciopero generale del 12 marzo.
Il segretario generale della CGIL Guglielmo Epifani ha osservato come sia “preoccupante il quadro determinato dalle diverse crisi industriali e senza un piano complessivo di politica industriale sarà molto difficile trovare una soluzione”.
Nessun segnale, però dal Governo, nessun intervento mirato alla concreta risoluzione dei singoli problemi.
Servono, invece: un’iniziativa forte per fronteggiare la crisi economica e gli effetti sulla disoccupazione, una riforma fiscale che aiuti i lavoratori dipendenti e i pensionati, un cambio di rotta significativo nelle politiche sull’immigrazione.