CCNL Turismo – Indennita’ Vacanza Contrattuale Fipe

FIPE – Federazione Italiana Pubblici Esercizi

CIRCOLARE N. 15-2002Roma, 10 Aprile 2002
Prot.n. 446 SM/amr

·ALLE ASSOCIAZIONI E SINDACATI PUBBLICI ESERCIZI ADERENTI
·ALLA CONFEDERAZIONE GENERALE ITALIANA DEL COMMERCIO TURISMO E SERVIZI
·e p.c.: AI SIGG. DIRIGENTI NAZIONALI

OGGETTO:Indennità di vacanza contrattuale – Art.176 Titolo IX CCNL Turismo 22 gennaio 1999 – importi e decorrenza

Si comunica che, in applicazione di quanto stabilito dal Protocollo del 23 luglio 1993 e secondo quanto disciplinato dall’art.176 CCNL Turismo 22 gennaio 1999, a decorrere dal mese di aprile dovrà essere corrisposta l’indennità di vacanza contrattuale secondo gli importi di cui alle tabelle allegate.

L’importo dell’indennità di vacanza contrattuale che , come è noto, viene ad essere erogata in caso di mancato accordo, dopo tre mesi dalla data di scadenza del Contratto, è stato determinato applicando il coefficiente pari al 30% del tasso di inflazione programmato per il 2002 (1,7%) applicato ai minimi retributivi contrattuali vigenti, inclusa la ex indennità di contingenza.

Ai fini del computo di detto elemento nel calcolo degli istituti contrattuali e di legge, si ritiene che lo stesso debba essere considerato alla stregua degli elementi retributivi presi in considerazione per la sua determinazione ( minimi contrattuali ed ex contingenza).

Per il personale apprendista gli importi dell’indennità di vacanza contrattuale saranno determinati riproporzionando gli importi definiti per i lavoratori qualificati di pari livello secondo le percentuali previste: per il primo anno il 75%, per il secondo anno l’80%, per il terzo anno l’85% e per il quarto anno il 90%.

Dopo sei mesi detto importo sarà pari al 50% dell’inflazione programmata. Tale meccanismo sarà unico per tutti i lavoratori e dalla decorrenza dell’accordo di rinnovo del Contratto, l’indennità di vacanza contrattuale cesserà di essere corrisposta.

Distinti saluti.
IL DIRETTORE GENERALEIL VICE PRESIDENTE VICARIO
Edi SommarivaGuido Garavello

PUBBLICI ESERCIZI
personale qualificato
Liv.
paga base
contingenza
totale
I.V.C.
a
1.017,58
542,70
1.560,80
7,96
b
907,22
537,59
1.445,28
7,37
1
808,67
536,71
1.345,80
6,86
2
698,32
531,59
1.230,27
6,27
3
632,02
528,26
1.160,60
5,92
4
569,65
524,94
1.094,88
5,58
5
503,80
522,37
1.026,43
5,23
6s
466,72
520,64
987,60
5,04
6
452,33
520,51
973,08
4,96
7
393,45
518,45
912,10
4,65
personale qualificato minore di 18 anni
Liv.
paga base
contingenza
totale
I.V.C.
4
541,17
484,52
1025,69
5,23
5
478,61
482,11
960,73
4,90
6s
443,38
480,42
923,8
4,71
6
429,72
480,30
910,02
4,64
7
373,78
478,17
851,94
4,34
personale qualificato minore di 16 anni
Liv.
paga base
contingenza
totale
I.V.C.
4
512,69
483,87
996,56
5,08
5
453,42
481,49
934,91
4,77
6s
420,04
479,86
899,91
4,59
6
407,1
479,75
886,85
4,52
7
354,1
477,68
831,79
4,24

PUBBLICI ESERCIZI III e IV CATEGORIA
personale qualificato
Liv.
paga base
contingenza
totale
I.V.C.
a
1011,89
542,19
1554,08
7,93
b
902,06
537,12
1439,18
7,34
1
803,51
536,24
1339,75
6,83
2
693,93
531,2
1225,13
6,25
3
628,15
527,91
1156,06
5,90
4
566,29
524,64
1090,93
5,56
5
500,7
522,09
1022,79
5,22
6s
463,88
520,38
984,26
5,02
6
449,49
520,25
969,74
4,95
7
390,87
518,22
909,09
4,64
personale qualificato minore di 18 anni
Liv.
paga base
contingenza
totale
I.V.C.
4
538,33
484,27
1.022,60
5,22
5
476,03
481,88
957,91
4,89
6s
441,06
480,21
921,27
4,70
6
427,39
480,09
907,48
4,63
7
371,71
477,98
849,69
4,33
personale qualificato minore di 16 anni
Liv.
paga base
contingenza
totale
I.V.C.
4
509,85
483,61
993,46
5,07
5
450,84
481,26
932,10
4,75
6s
417,72
479,65
897,37
4,58
6
404,78
479,54
884,32
4,51
7
352,04
477,50
829,54
4,23
Link Correlati
     Nota esplicativa
     Il testo del CCNL Turismo