Ccnl turismo domani sciopero

05/12/2002

ItaliaOggi (Turismo)
Numero
288, pag. 18 del 5/12/2002


Sindacati.
Ccnl turismo domani sciopero

Domani i lavoratori del turismo incroceranno le braccia. Per Milano e le città della provincia che festeggiano il 7 dicembre Sant’Ambrogio, lo
sciopero si terrà lunedì 9. nelle due giornate si svolgeranno manifestazioni, presidi e assemblee.
L’astensione dal lavoro è stata proclamata da Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil per il
rinnovo del contratto nazionale (si veda ItaliaOggi del 9/11/02). «Nonostante alcune diversità anche rilevanti fra le piattaforme presentate da Aica, l’Associazione italiana catene alberghiere, aderente
a Confindustria e titolare di un autonomo ccnl, e Confturismo/Confcommercio», scrivono le federazioni sindacali in una nota, «entrambi i documenti rappresentano un tentativo di ridurre le possibilità
di intervento sindacale, soprattutto nel secondo livello. Sono, inoltre, lontani dal produrre soluzioni che permettano di chiudere la vertenza. Le piattaforme», continua la nota, «esprimono la volontà di peggiorare l’attuale contratto per quanto riguarda part-time, apprendistato, orario, maggiorazioni, raffreddamento del conflitto».